Benedetta Albricci

Senior Consultant

" Il pessimismo della ragione, l'ottimismo della volontà " resa nota da Gramsci

Benedetta lavora per OpenKnowledge come Senior Consultant all’interno della solution Digital Workplace e si occupa di progetti di oragnizational assessment che promuovono l’adozione di Digital Workplace e l’importanza della collaborazione e della condivisione dei valori all’interno delle aziende. Benedetta si è laureata in Lettere presso l’università Cattolica di Milano con una tesi in semiotica intitolata “L’esperienza della lettura in: Wayne Booth, Harold Bloom e George Stainer”. Benedetta ha inoltre conseguito un Master in Marketing e Comunicazione presso l’università Bocconi di Milano. Lavora nel campo della consulenza aziendale dal 2007 (The European House-Ambrosetti; Ernst & Young) occupandosi in particolare di change management, analisi organizzativa, mappatura delle competenze e sviluppo delle risorse.

albricci

In OpenKnowledge, è coinvolta principalmente in progetti di assessment organizzativo. nel promuovere l’adozione dei digital workspace nelle organizzazioni e nei progetti di change management, sviluppati per introdurre il paradigma della collaborazione e della condivisione in una logica di business.